castiglione d/s

Visualizza su Google Maps

Via Torquato Tasso, 14
46043 | Castiglione delle Stiviere
Tel. +39 0376 67 12 13
info@studioghidini.org

P.IVA / C.F. 01812640207

bologna

Visualizza su Google Maps

Via Augusto Murri, 45/L
40137 | Bologna
Tel. +39 051 25 17 44
bologna@studioghidini.org

P.IVA / C.F. 01812640207

– Dott. Ramon Boninsegna

Faccette e protesi estetica

Dott. Luca Tacchini, Dott.ssa Valentina Opisso

I nostri esperti in ricostruzione estetica, sempre in collaborazione con odontotecnici di elevata caratura, sono proiettati al massimo risultato, impiegando le tecniche più innovative e meno invasive, con la migliore resa visiva e funzionale unita all’impiego di materiali di prima qualità.
In campo di protesi estetica, intarsi e faccette, gli specialisti dello Studio Ghidini intendono il proprio lavoro come produzione di una vera opera d’arte. La ricostruzione di un sorriso armonioso, coerente con la natura del paziente e con le sue caratteristiche morfologiche, richiede un approccio sensibile e competente.
Le faccette, ad esempio, sono sottili lamine in ceramica, che, cementate sulla superficie dei denti, consentono di trasformarne l’estetica, correggendone perfettamente forma, colore e posizione.
Questa tecnica si dimostra utilissima in caso di rotture e scheggiature, di diastemi (spazi tra due denti contigui), di inestetismi cromatici (quando i trattamenti sbiancanti non sono sufficienti), di usura dei denti da bruxismo o da età avanzata, di sproporzione in lunghezza o larghezza, di malposizionamento dei denti naturali.
Oltre a rappresentare una straordinaria tecnica di restauro del sorriso, le faccette assicurano stabilità, durevolezza e inalterabilità nel tempo.
Gli intarsi, invece, permettono di affrontare la cura di carie importanti (che hanno danneggiato porzioni esterne di dente) in alternativa alla classica otturazione, fornendo una soluzione durevole e perfettamente integrata al dente naturale, coerente con forma e colore originali della porzione danneggiata. Il materiale che andrà a comporre l’intarsio (composito o ceramica) è modellato sulla scansione computerizzata CAD-CAM della bocca del paziente, con la possibilità di creare forme anche molto complesse e di adattare con precisione le zone da sostituire, che saranno poi cementate alla porzione di dente sano.

case history.

Prima & Dopo

Faccette e protesi estetica - Studio Ghidini - Casi realizzati dal dott. F. Minutoli

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Prima

Dopo